Martino Coppola

Meditazione Astrale – Lettura Tarocchi – Corso Tarocchi –  EFT – Corso EFTRituali di Luce – Ipnosi KarmicaMassaggi Sonori

Martino Coppola

Mi chiamo Martino Coppola e sono nato a Tradate (VA) il 16 ottobre del 1985. Mi sono diplomato nel 2005 come Perito Informatico. Nel 2014 ho ricevuto il Diploma di Regia Cinematografica presso l’ICMA di Busto Arsizio (VA). Dal 2003 fino al 2014 mi sono formato come attore, regista, sceneggiatore e formatore sia nell’ambito teatrale sia cine-televisivo. 

In questi anni ho appreso molte tecniche mentali, vocali, mimiche, visive, oratorie e letterarie che mi hanno forgiato e hanno costruito la base per quello che sono ora. In particolare mi sono stati molto utili alcuni maestri, che hanno introdotto alcuni elementi di pratiche meditative ed energetiche all’interno dello studio della recitazione. Questo ha condizionato per sempre la mia vita. Questo fu la genesi di tecniche quali Meditazione Astrale e Vocal Healing; quest’ultima pratica, che si basa sul potere terapeutico della voce e delle vibrazioni sonore in generale, mi ha portato inevitabilmente a esplorare il mondo del massaggio sonoro. Così nel 2019 ho seguito dei percorsi formativi sulle Campane Tibetane, presso il centro Dharma Sound di Thonla Sonam e presso il centro Govinda di Ettore Harì Bergoglio. Le Campane hanno invaso la mia vita e hanno arricchito il mio bagaglio professionale e soprattutto personale. Per me le Campane sono dei grandi maestri di vita. 

All’età di 18 anni incontro i Tarocchi, quando mi sottopongo a una seduta presso un’anziana cartomante di Milano. Mi avvicino con grande scetticismo, sentimento che mi accompagnerà per molti anni nonostante il mio legame col mondo mistico. La vita ha inesorabilmente confermato tutto. Questo mi ha spinto a studiare approfonditamente l’uso di questo potente strumento. Ho anche trovato il modo di migliorarlo, affinché non fornisse al Consultante una mera previsione, immutabile e lapidaria, del proprio futuro. Ho ideato così un metodo per comprendere le cause profonde che determinano il nostro percorso. In questo modo possiamo cambiare finalmente il nostro destino, per trovare gioia e serenità.

La Meditazione fa parte della mia vita sin da bambino. Sia mio padre che mia madre praticarono la Meditazione Trascendentale di Maharishi, l’Autoipnosi e il Training Autogeno. Appresi queste tecniche in particolare da mio padre e continuai a praticarle per molti anni, fino a quando le incontrai nuovamente nel mio percorso formativo. Fu di rilevante importanza un percorso di Ipnosi Regressive svolte con Alessandro Cussino che mi aiutarono a risolvere diversi problemi personali. Mi sono così messo in contatto con le mie guide. Grazie a queste guide e a tutto il mio percorso ho realizzato una serie di meditazioni che mi aiutarono molto. Cominciai a farle provare ad altre persone che, sbalordite dai risultati, divennero miei allievi.

Ho scoperto anche, sia attraverso un percorso di psicoterapia, sia un percorso ritualistico, che mente e spirito possono supportarsi a vicenda e che il verso benessere psicologico passa anche e soprattutto dalla ritualistica. Ho sperimentato su di me gli innumerevoli effetti benefici di determinati rituali esoterici che oggi chiamo Rituali di Luce e non posso più farne a meno; hanno radicalmente migliorato la mia vita in ogni aspetto.

Nel 2014 ho incontrato un’altra tecnica che mi ha stupito davvero molto e mi ha liberato da molti schemi e molte problematiche, l’EFT (Emotional Freedom Techniques). L’ho usata molto per me stesso e per le persone a me care. Poi ho cominciato a studiarla meglio e a formarmi in questa splendida disciplina presso l’EFT Master Judith Rivera Rosso, conseguendo la qualifica di Operatore EFT Certificato di III livello

Le pratiche qui descritte sono regolamentate dalla LEGGE 4/2013 "Disposizioni in materia di professioni non organizzate". Non sono pratiche mediche e gli operatori e le operatrici che le svolgono non sono né medici, né psicologi o psicoterapeuti, né psichiatri, non possono quindi fornire diagnosi, prescrivere o somministrare farmaci, né formulare terapie. Le persone che decidono di usufruire di questi servizi lo fanno in piena coscienza, libertà e responsabilità.

>> TORNA A: CHI SIAMO – HOME