Liberazione Spirituale Trascendente

Liberazione Spirituale Trascendente

Operatore: Martino Coppola

Liberazione Spirituale Trascendente

Liberazione Spirituale Trascendente è un insieme di tecniche tratte da varie tradizioni (Cristiana, Ebraica, Esoterica, Accadica, e Buddista) atte a liberare una persona, un animale, un oggetto o un luogo dall’intrusione da parte di entità parassite o disturbanti, quali, spiriti, demoni, forme-pensiero, maledizioni, rituali e programmazioni aggressive o manipolatorie (comunemente chiamate fatture, magia rossa o magia nera). Tali pratiche trascendono la religione, la nazionalità, la cultura, lo spazio e il tempo creando un percorso di crescita personale che ci rende in grado di liberarci anche dai peggiori disturbi spirituali, senza più bisogno d’intermediari. Nonostante la nostra società, scientifica e razionalista, rifiuti questa idea, la pratica della Liberazione Spirituale è ancora una necessità per molte persone e lo sta diventando sempre di più; questo è dovuto al fatto che negli ultimi decenni si è gradualmente abbandonata qualsiasi forma di “igiene spirituale”, lasciando ampio margine a queste energie disturbanti di dilagare. Per fortuna l’avvento della cultura Olistica sta di recente invertendo la rotta, rispondendo alle esigenze spirituali delle persone. Questo aiuta, sicuramente, ma siamo una società spiritualmente ammalata e ne vediamo gli effetti sulla nostra psiche e sulla distruttività demoniaca che adoperiamo regolarmente sulle altre creature del pianeta, animali o vegetali. In parte ci aiutano  a contenere i danni la medicina, la scienza e la tecnologia, che non sono affatto nemiche della spiritualità. Sembra che lo siano, perché nella maggior parte dei casi le utilizziamo male e per scopi egoistici. Questo non avviene per caso, ma sono proprio queste energie disturbanti, in particolare i demoni, a condizionare i nostri comportamenti. Certo anche i nostri predecessori, nonostante le pratiche spirituali più assidue, hanno avuto modo di essere condizionati nel loro agire dalle forze demoniache, dando vita ad atroci crudeltà. Ovviamente, anche se a molti, giustamente, sembra che abbiano fatto dei passi indietro, la nostra evoluzione ci ha portati a migliorarci sempre di più.

Liberazione Spirituale Olistica


SE SENTI CHE IL TUO SPIRITO È OPPRESSO, CONTATTACI CLICCANDO QUI: CONTATTI

VALUTEREMO IL TUO CASO


Le pratiche qui descritte sono regolamentate dalla LEGGE 4/2013 "Disposizioni in materia di professioni non organizzate". Non sono pratiche mediche e gli operatori e le operatrici che le svolgono non sono né medici, né psicologi o psicoterapeuti, né psichiatri, non possono quindi fornire diagnosi, prescrivere o somministrare farmaci, né formulare terapie. Le persone che decidono di usufruire di questi servizi lo fanno in piena coscienza, libertà e responsabilità. LEGGI TUTTE LE INFORMATIVE LEGALI CLICCANDO QUI
Storia della Liberazione Spirituale

La Liberazione Spirituale ha una storia molto più lunga di quella di molte altre pratiche di guarigione; essa ci accompagna sin dall’alba dei tempi, troviamo infatti traccia di pratiche esorcistiche sin dai primi testi dell’antica Mesopotamia (3500 a.C. ca), come descritto in Angeli e Demoni a Babilonia di Giovanni Pettinato. La presenza di spiriti e demoni e la possibilità di liberarsene è molto presente nella cultura semitica, affine a quella babilonese, e quindi nell’Ebraismo e successivamente nel Cristianesimo e nell’Islam. Le pratiche esorcistiche delle due tradizioni religiose differiscono, ma spesso si contaminano, come ben descritto in Posseduti ed Esorcisti nel Mondo Ebraico di J.H. Chajes. Ma anche nella tradizione dell’Antico Oriente troviamo descrizioni di demoni ed entità che possono, in vario modo, disturbare, infestare o possedere persone, oggetti o luoghi. Il termine che meglio definisce in sanscrito i demoni è Rākṣasa, che troviamo in varie versioni in tutto l’oriente, nell’Induismo, nel Buddhismo e nel folklore asiatico. Inoltre la pratica della de-possessione è da sempre stata usata nello sciamanesimo di varie parti del globo e tutt’ora viene praticato nell’odierno Core Shamanism (sciamanesimo essenziale interculturale).

Liberazione Spirituale Olistica


SE SENTI CHE IL TUO SPIRITO È OPPRESSO, CONTATTACI CLICCANDO QUI: CONTATTI

VALUTEREMO IL TUO CASO


Le pratiche qui descritte sono regolamentate dalla LEGGE 4/2013 "Disposizioni in materia di professioni non organizzate". Non sono pratiche mediche e gli operatori e le operatrici che le svolgono non sono né medici, né psicologi o psicoterapeuti, né psichiatri, non possono quindi fornire diagnosi, prescrivere o somministrare farmaci, né formulare terapie. Le persone che decidono di usufruire di questi servizi lo fanno in piena coscienza, libertà e responsabilità. LEGGI TUTTE LE INFORMATIVE LEGALI CLICCANDO QUI
Chi è l’ideatore di Liberazione Spirituale Trascendente?

Da molti anni Martino Coppola, operatore olistico di Spazio del Sé, studia casi d’infestazione e possessione demoniaca, avendo dovuto lui stesso liberare sé stesso da questo disturbo. Questa esperienza lo ha cambiato radicalmente; sia perché gli ha permesso di risolvere molte problematiche personali, restituendogli la gioia di vivere, la salute, l’amore e una nuova visione del mondo, sia perché lo ha risvegliato alla sua missione spirituale in questa vita, aiutare le persone e il mondo a liberarsi dalle forze demoniache e dalle energie drenanti. Da allora ha aiutato molte persone, insieme alla sua collaboratrice e compagna di vita, Marlène Asaro, nella Purificazione Energetica Ambienti e nella pratica, da lui ideata, della Liberazione Spirituale Trascendente. Tale pratica è non solo un servizio offerto alla persona, ma un percorso interiore di liberazione totale; infatti, a differenza di pratiche esorcistiche religiose, che rispettiamo e stimiamo, non implica l’affiliazione a nessun credo in particolare. Puoi essere cristiano, ebreo, musulmano, buddista o perfino ateo, e seguire ugualmente un percorso di Liberazione Spirituale Trascendente, senza dover mai credere a nulla e senza dover mai rinunciare alla tua fede o ideologia. Il nostro obbiettivo è liberarti, non vincolarti, altrimenti verremmo meno alla nostra missione, oltre che essere incoerenti. Verificheremo assieme se effettivamente c’è un’intrusione demoniaca ed eventualmente quali miglioramenti avrai a seguito di ogni seduta. Si tratta di un procedimento sperimentale e non basato su una credenza. 

SE SENTI CHE IL TUO SPIRITO È OPPRESSO, CONTATTACI CLICCANDO QUI: CONTATTI

VALUTEREMO IL TUO CASO


Le pratiche qui descritte sono regolamentate dalla LEGGE 4/2013 "Disposizioni in materia di professioni non organizzate". Non sono pratiche mediche e gli operatori e le operatrici che le svolgono non sono né medici, né psicologi o psicoterapeuti, né psichiatri, non possono quindi fornire diagnosi, prescrivere o somministrare farmaci, né formulare terapie. Le persone che decidono di usufruire di questi servizi lo fanno in piena coscienza, libertà e responsabilità. LEGGI TUTTE LE INFORMATIVE LEGALI CLICCANDO QUI
Quali sono i sintomi e quali i benefici?

I sintomi possono variare in base al tipo di intrusione energetica. Per esempio potrebbe essere un problema energetico legato al luogo in cui vivi o che frequenti generando un fastidio, dei disturbi o degli strani rumori o fenomeni attorno a te; ma potrebbe anche essere un’infestazione sulla tua persona. Questo può generarti un generale senso di svuotamento, mancanza di energie, stanchezza e apatia, poiché queste presenze sono dei veri e proprio Vampiri Energetici. Potresti sentire che ogni tanto non sei in te e che fai cose o hai delle reazioni senza renderti conto del perché le stai compiendo, come se fosse qualcun altro a muovere il tuo corpo e la tua bocca. Potresti avere frequenti scatti d’ira, una particolare avversione per tutto ciò che è sacro, incubi frequenti, paralisi nel sonno. Fino ad arrivare a vere e proprie manifestazioni paranormali, come la xenoglossia (capacità di parlare lingue sconosciute), lo spostamento o l’apparizione di oggetti, ecc. Tutto ciò non deve spaventare, perché è tutto risolvibile e soprattutto perché noi siamo energeticamente più forti di queste entità, solo che non ne siamo consapevoli e di questa nostra ignoranza (la vera oscurità), se ne approfittano. Non bisogna nemmeno cedere alla Positività Tossica tipica della nostra epoca (specie in ambito spirituale), che ci porta a credere che se non pensiamo al male, all’oscurità o ai demoni, questi improvvisamente cessano di esistere. Negare l’ombra è un grave rischio, perché non fa altro che darle potere, come ci hanno insegnato Carl G. Jung e Osho (per citare solo i più noti). Tutte le persone che hanno provato la Liberazione Spirituale Trascendente, hanno ottenuto grandi benefici, sia a livello fisico, sia a livello psichico e la loro vita è divenuta più radiosa. Molti dichiarano di non aver mai provato una sensazione di libertà simile o che non credevano di poter tornare a dormire sonni sereni o semplicemente di essere in grado di condurre una vita normale. Ovviamente non tutte le persone soffrono di questo genere di problema e nella maggior parte dei casi l’aggressione energetica è di lieve entità, risolvibile dunque in una singola seduta. Proprio per questo motivo valutiamo attentamente ogni caso che ci viene sottoposto, con controlli scrupolosi, per verificare se c’è un problema di questo tipo e quanto è importante. Ci sono casi complessi che richiedono molte sedute, ma per fortuna sono rari e anche quando si presentano, il risultato è garantito. Ovviamente va ricordato che non ci sostituiamo in alcun modo alle cure mediche della persona, ma anzi, lavoriamo in piena sinergia e non invadiamo mai l’ambito di competenza che non ci riguarda. 

Siamo qui per dare a tutti la possibilità di una vita felice, portando pace nel cuore delle persone, così che possano portare pace e gioia nel mondo.

PER RICEVERE INFORMAZIONI O PRENOTARE UNA SEDUTA CLICCA QUI: CONTATTI

Le pratiche qui descritte sono regolamentate dalla LEGGE 4/2013 "Disposizioni in materia di professioni non organizzate". Non sono pratiche mediche e gli operatori e le operatrici che le svolgono non sono né medici, né psicologi o psicoterapeuti, né psichiatri, non possono quindi fornire diagnosi, prescrivere o somministrare farmaci, né formulare terapie. Le persone che decidono di usufruire di questi servizi lo fanno in piena coscienza, libertà e responsabilità. LEGGI TUTTE LE INFORMATIVE LEGALI CLICCANDO QUI

>> TORNA A: SERVIZI E TRATTAMENTI  HOME