fbpx
Site Overlay

La materia non esiste. Tutto è Energia.

La materia non esiste. Tutto è Energia.

a cura di Marlène Asaro

La materia non esiste. Tutto è Energia.

La materia non esiste. Tutto è Energia. Lo sapevi che la sedia sulla quale sei seduto è vibrazione? Che il tavolo sul quale mangi è vibrazione? Che il colore che scelto per il muro della tua camera è vibrazione? Che tutto intorno a noi è vibrazione? Sai chi l’ha detto? Anzi chi lo ha scoperto? IL padre della fisica quantistica Max Planck nel 1918. Non ricordi? Ricordiamolo insieme allora. Ricordi cosa abbiamo studiato sui banchi di scuola relativamente alla materia? Abbiamo studiato in fisica che la sedia, il tavolo, l’albero, il pesce, il vetro, le stelle, etc… sono costituiti di materia. La materia è il fondamento costituente di tutti i corpi e di tutte le cose: indica genericamente qualsiasi cosa che abbia massa e che occupi spazio. Quindi come ci hanno insegnato alla lezione di scienze quando andavamo a scuola, ogni cosa vivente (uomo, cane, pesce, virus, ecc..) o inanimata (sedia, televisione, armadio, casa, metallo, ecc.. ) è composta di materia perché ha una certa massa e occupa un certo spazio. Ma cosa accade più avanti? Che facendo degli esperimenti nell’infinitamente piccolo della materia (vivente o inanimata) è stato scoperto che la materia è fatta di atomi che a sua volta ogni atomo è formato da un nucleo formato da protoni + (particelle positive) e neutroni (particelle prive di carica) al cui intorno ruotano senza seguire un orbita definita e ad una definita distanza gli elettroni (particelle negative della stessa quantità dei protoni). Un atomo è grande circa un centesimo di milionesimo di centimetro. Se facciamo crescere l’atomo come la cupola di San Pietro, il nucleo di questo sarebbe grande come un granellino di sale. Un granellino di sale al centro della cupola di San Pietro con granelli di polvere che gli girano attorno (elettroni) a velocità elevatissime. Quindi se ingrandissimo il nucleo atomico fino a fargli raggiungere la dimensione di una mela, vedremmo che gli elettroni gli ruoterebbero attorno ad una distanza pari a circa un chilometro (1KM). Questo implica che la maggior parte dello spazio all’interno di un atomo sia spazio vuoto. In pratica la MATERIA E’ VUOTA. Ma allora se la materia è fatta di atomi e gli atomi sono per la maggior parte composti da spazio vuoto, cos’è che rende solida la sedia su cui ci sediamo impedendoci di cadere a terra ?

La materia non esiste. Tutto è Energia.

La soluzione fu scoperta da Max Planck nato Marx Karl Ernst Ludwig Planck (Kiel, 23 aprile 1858 – Gottinga, 4 ottobre 1947) è stato un fisico tedesco, iniziatore della fisica quantistica e premio Nobel per la Fisica. Max Planck il padre della fisica quantistica afferma: La materia non esiste, tutto è vibrazione! Inoltre nel 1944 pochi anni prima di morire scrisse: “Avendo consacrato tutta la mia vita alla Scienza più razionale possibile, lo studio della materia, posso dirvi almeno questo a proposito delle mie ricerche sull’atomo: la materia come tale non esiste! Tutta la materia non esiste che in virtù di una forza che fa vibrare le particelle e mantiene questo minuscolo sistema solare dell’atomo. Possiamo supporre al di sotto di questa forza l’esistenza di uno Spirito Intelligente e cosciente. Questo Spirito è la ragione di ogni materia.” In parole semplici vuol dire che ogni cosa che definiamo composta da materia come può essere una sedia, una mela, o un essere umano è composto nel suo infinitamente piccolo da atomi che sono composti al 99,99% da spazio vuoto. Questo lo dice la scienza ed è stato dimostrato scientificamente. Questo vuol dire che le cose sono fatte da spazio vuoto e da atomi che per rendere solida una determinata struttura vibrano ad una determinata frequenza. La frequenza a cui vibra la sedia serve proprio a renderla solida affinché tu non possa cadere a terra.

QUINDI RIASSUMIAMO: TUTTO È COMPOSTO DI MATERIA = LA MATERIA È COMPOSTA DA ATOMI = CHE SONO AL 99,99% VUOTI = CIOÈ VIBRAZIONE = CIOÈ FREQUENZA = CIOÈ ENERGIA!

Tutta la materia (praticamente vuota) è fondamentalmente caratterizzata da ENERGIA, cioè EMISSIONE DI CAMPO ELETTROMAGNETICO derivante dagli atomi e dai suoi nuclei atomici che scambiano continuamente questa energia attraverso le loro particelle (elettroni-fotoni-ed altre particelle subatomiche come mesoni, pioni, antiparticelle ecc.). La materia è quindi sostanzialmente vuota e composta da quasi solo energia. L’uomo è costituito di campo elettromagnetico. In fisica il campo elettromagnetico è un campo tensoriale responsabile dell’interazione elettromagnetica, una delle quattro interazioni fondamentali. È costituito dalla combinazione del campo elettrico e del campo magnetico, è generato localmente da qualunque distribuzione di carica elettrica variabile nel tempo e si propaga sotto forma di onde elettromagnetiche. Cos’è un’onda elettromagnetica? L’onda elettromagnetica è una perturbazione di natura simultaneamente elettrica e magnetica che si propaga nello spazio e che può trasportare energia da un punto all’altro. Tale perturbazione è costituita dalla vibrazione simultanea di due enti immateriali detti campo elettrico e magnetico La distanza che intercorre tra l’inizio di un’onda e la successiva, misurata in metri o frazioni di metro, viene definita lunghezza d’onda. La sua unità di misura è il metro. Per le lunghezze d’onda molto corte si utilizza il micron (un millesimo di millimetro) e per quelle cortissime l’Angstrom che equivale a un decimilionesimo di millimetro. La frequenza è il numero delle oscillazioni dell’onda elettromagnetica in un secondo. La sua unità di misura è l’Hertz (HZ), in onore di Enrico Hertz che spese molti anni di ricerche sperimentando con i fenomeni oscillatori. Le frequenze, ossia le vibrazioni di un luogo, oggetto, persona etc. si possono misurare col Biometro Armstrong e l’ausilio del pendolo (cioè uno strumento radiestesico).

La materia non esiste. Tutto è Energia.

BIOMETRO ANGSTROM (Angstrom A° ) è un’unità di misura e serve per misurare le lunghezze d’onda infinitesimali. Con questo biometro, avvallandomi del pendolo misuro l’energia di qualsiasi oggetto, luogo, persona, etc.. L’ing. Simoneton A. (ricercatore francese) si è occupato, in 20 anni di ricerche, principalmente delle azioni e degli “effetti” che gli alimenti hanno sul corpo umano. Poiché tutto ciò che è VIVENTE emette una onda specifica globale ed il nostro organismo riceve ed emette radiazioni, egli si chiese quali indeboliscono il corpo e quali lo fortificano.

Valori A° (Angstrom) tra 0 e 7000 possono indicare:

  • Memorie negative,
  • Forme pensiero negative o pesanti,
  • Malessere, disagio: malattia, problemi emozionali o mentali,
  • Problemi energetici legati al luogo: nodi Hartmann, nodi Curry, fiumi sotterranei, faglie, giacimenti, etc.,
  • Rituale su una persona o un ambiente,
  • Inquinamento cittadino molto forte,
  • Antico cimitero solo se è stato profanato con una certa violenza,
  • Luoghi che hanno una fama sinistra come luoghi di colpa, di vergogna, di abominio: carceri, ex campi di battaglia, di concentramento, lager, etc.

Valori A° tra 7000 e 14000 indicano:

  • Luogo sano, armonioso,
  • Persona in buone condizioni di salute,
  • Cibo sano

Valori A° da 14000 a 20000 indicano:

  • Luogo spirituale,
  • Luogo dove vi è energia positiva,
  • Persona spirituale, saggia.

Valori A°oltre i 20000 indicano:

  • Luogo sacro,
  • Luogo dove è vivida la presenza Divina
  • Grandi santuari come Lourdes,
  • Luoghi in cui ci sono acque o sorgenti miracolose (e curative),
  • Luoghi in cui ci sono giacimenti di quarzo

Quindi La radiestesia è magia? O si basa su principi fisici?

Segui la pagina facebook <<Analisi E Purificazione Energetica Ambiente e Persona>>

Se desideri informazioni su come richiedere l’ Analisi Energetica del tuo ambiente o della tua persona clicca qui: CONTATTI

Le pratiche qui descritte sono regolamentate dalla LEGGE 4/2013 "Disposizioni in materia di professioni non organizzate". Non sono pratiche mediche e gli operatori e le operatrici che le svolgono non sono né medici, né psicologi o psicoterapeuti, né psichiatri, non possono quindi fornire diagnosi, prescrivere o somministrare farmaci, né formulare terapie. Le persone che decidono di usufruire di questi servizi lo fanno in piena coscienza, libertà e responsabilità. LEGGI TUTTE LE INFORMATIVE LEGALI CLICCANDO QUI

>>TORNA A: SERVIZI E TRATTAMENTIHOME

2 thoughts on “La materia non esiste. Tutto è Energia.

  1. Antonio Coppola says:

    Hai fatto buona lezione di meccanica quantistica, complimenti mi hai fatto emergere tutto ciò che ho studiato all’ università.
    Aggiungerei che l’uomo non ha ancora capito se l’elettrone è materia , si ipotizza che sia una nube gassosa che ruota su se stessa.
    Inoltre è stato scoperto il cosiddetto fenomeno ondulatorio delle particelle ovvero emissione di onde elettromagnetiche associato al movimento dell’elettrone.
    Dulcis in fundo la relazione di Einstein fra massa ed energia ovvero: E= MC2 dove E = energia! M = massa; C velocità della luce .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.